74 MÜDDESSİR

  • 74:1

    O tu che sei avvolto nel mantello,

  • 74:2

    alzati e ammonisci,

  • 74:3

    e il tuo Signore magnifica,

  • 74:4

    e le tue vesti purifica,

  • 74:5

    allontanati dall'abiezione.

  • 74:6

    Non dar nulla sperando di ricevere di più,

  • 74:7

    ma sopporta con pazienza per il tuo Signore!

  • 74:8

    Quando sarà soffiato nel Corno,

  • 74:9

    quello sarà un Giorno difficile,

  • 74:10

    niente affatto facile per i miscredenti.

  • 74:11

    LasciaMi solo con colui che ho creato,

  • 74:12

    cui ho concesso abbondanza di beni,

  • 74:13

    e figli al suo fianco,

  • 74:14

    al quale ho facilitato ogni cosa,

  • 74:15

    e che ancora desidera che gli dia di più.

  • 74:16

    No, invero è stato refrattario ai Nostri segni:

  • 74:17

    lo costringerò a una dura salita.

  • 74:18

    Ha ponderato e l'ha definito.

  • 74:19

    Perisca per come l'ha definito,

  • 74:20

    sì, perisca per come l'ha definito!

  • 74:21

    Quindi ha guardato,

  • 74:22

    si è accigliato e rabbuiato.

  • 74:23

    Ha volto le spalle, si è fatto altero

  • 74:24

    e ha detto: “Questo non è che magia appresa;

  • 74:25

    non è altro che un discorso di un uomo”.

  • 74:26

    Lo getterò nel Calore che brucia.

  • 74:27

    Chi mai ti dirà cos'è il Calore che brucia?

  • 74:28

    Nulla risparmia, non lascia nulla;

  • 74:29

    carbonizza gli uomini.

  • 74:30

    Gli stanno a guardia diciannove [angeli].

  • 74:31

    Non ponemmo che angeli a guardia del fuoco, fissando il loro numero solo per tentare i miscredenti affinché credessero con fermezza quelli cui è stato dato il Libro e aumentasse la fede dei credenti e non dubitassero coloro cui è stata data la Scrittura e i credenti, e affinché coloro che hanno morbo nel cuore e i miscredenti dicessero: “Cosa vuol significare Allah con questa metafora?”. È così che Allah travia chi vuole e guida chi vuole.Non conosce le truppe del tuo Signore altri che Lui.

  • 74:32

    No, per la luna,

  • 74:33

    per la notte quando volge al termine,

  • 74:34

    e per l'aurora quando si mostra,

  • 74:35

    [il Calore è davvero uno dei segni più grandi,

  • 74:36

    un monito per gli uomini,

  • 74:37

    per chi di voi vuole avanzare [nella fede] o indietreggiare.

  • 74:38

    Ogni anima è pegno di quello che ha compiuto,

  • 74:39

    eccetto i compagni della destra;

  • 74:40

    [saranno] nei Giardini e si interpelleranno a vicenda

  • 74:41

    a proposito dei colpevoli:

  • 74:42

    “Cosa mai vi ha condotti al Calore che brucia?”.

  • 74:43

    Risponderanno: “Non eravamo tra coloro che eseguivamo l'orazione,

  • 74:44

    né nutrivamo il povero,

  • 74:45

    e chiacchieravamo vanamente con i chiacchieroni

  • 74:46

    e tacciavamo di menzogna il Giorno del Giudizio,

  • 74:47

    finché non ci pervenne la certezza”.

  • 74:48

    Non gioverà loro l'intercessione di intercessori.

  • 74:49

    Ma perché mai si scostano dal Monito?

  • 74:50

    Sembravano onagri spaventati

  • 74:51

    che fuggono davanti a un leone!

  • 74:52

    Ciascuno di loro vorrebbe che gli fossero dati fogli dispiegati.

  • 74:53

    No, non hanno invece alcun timore dell'altra vita!

  • 74:54

    No, in verità questo è un Monito.

  • 74:55

    Se ne ricordi dunque chi vuole.

  • 74:56

    Ma non se ne ricorderanno altrimenti che se Allah vuole. Egli è il più Degno di essere temuto, è il Detentore del perdono.

Paylaş
Tweet'le